IPERIDROSI PLANTARE o eccessiva sudorazione ai piedi  
 
Consigli pratici e informazioni per pazienti che soffrono di iperidrosi o sudano eccessivamente ai piedi con o senza cattivo odore bromidrosi. Intervento con il SSN

 
Pagina a cura del dott Giudiceandrea Alberto
Ospedale San Pellegrino, Castiglione delle Stiviere (Provicia di Mantova)

 

Hai delle domande? Clicca qui , riempi il formulario e ti verra risposto

 

 

Segui questo link per informazioni su

Iperidrosi palmare ascellare e craniofacciale

 

COSA E LA IPERIDROSI PlANTARE?

La sudorazione plantare si presenta nel 95% dei casi sempre con la sudorazione palmare e ne soffrono piu le donne che gli uomini. Normalmente i pazienti sono gia stati operati di simpatictomia toracica. Questo perche nella maggioranza dei casi (ma non e in tutti...) la sudorazione palmare da piu fastidio ed la simpatictomia toracica puo risolvere il problema ai piedi nel 30% dei casi. La sudorazione plantare puo causare enormi stress specialmente se il piede e una parte importante del nostro corpo che vogliamo metter in mostra. Questo e spesso il caso nelle donne. Nei masci solitamenhte la iperidrosi plantare e accompagnata da bromidrosi e qui la indicazione per fare l'intervento sono diverse che non nella donna


MANAGEMENT DELLA IPERIDROSI  PLANTARE

I dermatolgi usano i clssici rimedi come antritraspiranti, botulino, e ionoforesi per la sudorazione senza odore. se e anche presente adore sgradevole (bromidrosi) questa va combattuta cercando di ridurre la carica batterica ai piedi attraverso  bagni disinfettanti

se le terpie convenzioni mediche non funzionano si ricorre alla THERAPIA CHIRUGICA

Simpaticectomia Lombare


Questa e una nuova tecnica (eseguita circa 10 anni fa la prima volta in Brasile simile alla ben piu nota simpaticectomia toracica che si esegue per la iperidrosi palmare. Il principio e il medesimo:
si blocca il nervo simpatico lombare che si trova  in regione lombare praticamente dietro i reni. A differenza della simpaticectomia toracica dove il nervo e facilmente visbile all'interno della gabbia toracica nella simpatictomia lombare il nervo va ricercato dato che si trova nel tessuto. Normalmente lo si reperisce alla base della colonna veterbrale cperto a destra dalla vena cava e a sinitra dalla aorta. Si applicano delle clippetina dopo aver individuato un ganglio cranialmente e distalmente ad esso.


LE DOMANDA PIU FREQUENTI:

Come avviene l' intervento? L'intervento viene fatto bilateralmente (il nervo simpatico va a l viso destro e viceversa) in una o due sedute seduta. L'intervento richiede circa 90 minuti minuti in anestesia generale. Si viene dimessi il giorno seguente

L'intervento  è eseguito con la mutua . I tempi di attesa sono 2-3 settimane al massimo ed è possibile eseguire la visita e l'intervento lo stesso giorno. Questo vale sopratutto per persone che vengono da lontano

Quali rischi comporta la chirurgia endoscopica ? E un intervento relativamente privo di complicanze anche se pur sempre un intervento. Nell'uomo e nota la eiaculazione retrograda Questo nasce da una lesione del simpatico lombare a livello del 2 Ganglio e succedeva frequentemente nella a simpaticectomia chimica o percutanea in cui si inietta dell'alcol nello spazio paravertebrale per distruggere il nervo. L'alcol diffondeva senza controllo esatto e danneggiava tutta la catena simpatica lombare. Nella tecnica retroperitoneoscopica viene clippato selettivamente il ganglio piu distale e personalmente non c'e stato un solo caso di eiaculazione retrograda. Anche un controllo della letteratura specifica in tema fa vedere che questa complicanza appartiene piu al mondo della simpaticetomia percutanea che non alla simpaticectomia lombare sotto visone diretta.

Effetti collaterali ? Sudurazione compensatoria: la compensatoria a differenza della simpaticetomia toracica e presente in maniera vermente negligibile tale che nella maggioranza dei casi non viene notato. Questo si spiega con il fatto che i piedi non partecipano in modo attivo alla termoregolazione corporea

E preferibile la tecnica percutanea con ago o la tecnica  retroperitoenoscopica ?? Assolutamente da preferire la tecnica retroperitoneoscopica per evitare complicanze come la eiaculazione retrograda. Inoltre il danno al nervo nella tecnica percutanea e molto esteso (arriva a ledere tutto il simpatico lombare mentre nella tecnica sotto visone il danno al nervo e minimo

L2 L3 L4?  questa domanda non si pone nella simpatictomia endoscopica dato che la anatomia dei gangli varia da persona a persona e soggetta a enormi differnza tra individui. Per principio si blocca il ganglio piu basso presente. Si evita di salire in zona renale dove si trovano i gangli che regolano le funzioni vescicali e eiaculatorie

Quanta lunga la degenza? la degenza e di un giono. I dolori sono normalmente minore che nella simpatictomia toracica. dato che l'anestesia dura piu a lungo anche i postumi di essa durano piu a lungo  e la ripresa del lavoro e possibile dopo 1 settimana

L'intervento viene eseguito bilateralmente: si, l'intervento viene eseguito bilateralmente in una soloa seduta di 90 minuti.

Come viene eseguito l'intervento? L'intervento viene eseguito in anestesia generale . si eseguono tre piccoli tagli n zona lombare e si introduce un trocar nella spazio retroperitoneale. si repera il muscolo psoas e questo viene eseguito fino al corpo vetrebrale. Li poi si cerca il nervo che si trova in un angolo tra i vasi il muscolo psoas e il corpo vetrebrale. Il nervo viene clippato

Le cicatrici sono visibili?L'intervento si esegue con due tagli di 5mm e 1 da 1 cm in zona lombare  silla linea medioascellare Non vengono messi punti e la ferita viene incollata.

Simpatectomia del tronco o Gangliectomia?La simpatectomia (applicazione del clip sul tronco del nervo simpatico o taglio) e superiore alla gangliectomia comunemente eseguita(i gangli vengono rimossi con il nevo simpatico) o a una elettrocoagulazione dei gangli essendo molto meno distruttiva di tessuto, un intervento minore con minori rischi, con minori effetti collaterali e efficacia uguale. Nella tecnica percutanea con ago il nervo ed il ganglio vengono coagulati o bruciati con l'alcol  e percio distrutti per sempre

L intervento reversibile?  LEUR~intervento reversibile solo nelle prima due tre settimane. In teoria la revesibilita e solo prevista per maschi che dovessero avere delle complicanze come la eiaculazione retrograda

L'intervento mutuabile? SI, l'intervento e la visita e  mutuabile a Castiglione delle Stiviere presso Ospedale san Pellegrino


Dr Alberto Giudiceandrea     email: agiudi@yahoo.com

 cell 3333740186




Curriculum vitae

 

 

Hai delle domande? Clicca qui , riempi il formulario e ti verra risposto